Roma nel piatto

piatti di tradizione romanescaRoma è la città turistica per eccellenza, e trovare un ristorante nel centro di Trastevere che non sia attrezzato per accogliere i turisti in visita è praticamente impossibile. Così molto spesso tra i tavoli del ristorante da Meo Patacca troviamo avventori di ogni genere, tavolate di turisti in cerca di emozioni e buongustai che sanno che il loro palato non verrà deluso. Il comun denominatore di questa particolare clientela è il desiderio di trascorrere una serata in allegria, mangiando bene e spendendo il giusto. 

Il menu offre tutti i piatti tipici della cucina romanesca, tra i primi piatti citiamo:  bucatini all'amatriciana, zuppa di ceci, rigatoni con la pajata di agnello, cacio e pepe realizzati con incredibile maestria dallo chef Nicola. I secondi piatti fanno sempre parte della tradizione come il maialino o il pollo al girarrosto, abbacchio alla scottadito, baccalà in umido, spuntature con polenta e tanto altro. La cucina segue le stagioni e le offerte del territorio, in questo periodo, i broccoletti e la cicoria ripassati non mancano mai, il carciofo fritto o alla romana, le puntarelle "accondite" con aglio e alici, concludono il pasto in attesa del caffè e dell'ammazza caffè.

Se alle prelibatezze aggiungiamo della musica dal vivo, tipiche canzoni trasteverine o pezzi evergreen tanto graditi alle tavolate con il desiderio di fare "caciara", ecco l'atmosfera che potrete vivere cenando da Meo Patacca.

Sono imperdibili le serate degustazione, dove verrete sorpresi da rivisitazioni della tradizione da parte della cucina. Serate a numero chiuso, per vivere con lo chef e sommelier di rango un percorso del gusto davvero speciale.

Per ricevere l'invito seguiteci su Facebook.

 
Scegli la lingua
Italiano
Chi è online
 34 visitatori online
Banner
Capodanno 2017/18

Scopri il nostro menu di capodanno

Clicca qui